Si sono verificati i seguenti errori:
Warning [2] "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? - Line: 125 - File: inc/plugins/asb/classes/StorableObject010000.php PHP 7.3.17 (Linux)
File Line Function
/inc/plugins/asb.php 45 errorHandler->error
/inc/plugins/asb.php 45 require_once
[PHP]   asbClassAutoload
/inc/plugins/asb/classes/SideboxObject.php 10 spl_autoload_call
/inc/plugins/asb.php 45 require_once
[PHP]   asbClassAutoload
/inc/plugins/asb/forum.php 79 spl_autoload_call
/inc/class_plugins.php 142 asb_start
/showthread.php 457 pluginSystem->run_hooks




Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[-]
Ultime Discussioni
Subbuteo Blog
Last Post: Macillo
25-05-2020 03:26 PM
» Replies: 44
» Views: 1918
I torneo #iorestoacasa on-line!
Last Post: Macillo
07-05-2020 12:28 PM
» Replies: 4
» Views: 234
Black Rose 1998 Roma
Last Post: lucazacchi1963
24-02-2020 01:18 PM
» Replies: 15
» Views: 1546
Nomina moderatore
Last Post: lucazacchi1963
22-02-2020 01:47 PM
» Replies: 1
» Views: 210
VIII TROFEO TORRAZZO - Cremona 9 febbrai...
Last Post: Macillo
11-02-2020 11:59 AM
» Replies: 8
» Views: 1151

[-]
Ultimi Posts
Subbuteo Blog
La palla super tele ...Macillo — 03:26 PM
Subbuteo Blog
Blog aggiornato anch...lucazacchi1963 — 08:47 PM
Subbuteo Blog
Blog nuovamente aggi...lucazacchi1963 — 07:40 PM
Subbuteo Blog
Subbuteo Giuliano Da...lucazacchi1963 — 02:09 PM
I torneo #iorestoacasa on-line!
CHIUSURA ISCRIZIONI ...Macillo — 12:28 PM

Gp Trento reportage
#1
Domenica 4 marzo sono andato a giocare il Gp di Trento.

C'erano i famosi premi in denaro (150€ in buoni Amazon) che tanto spaventano i fissati sulla categoria arbitrale. Risultato? Nessun tipo di problema, ripeto: NES-SUN TI-PO DI PRO-BLE-MA.
Come se fosse stato un regionale o peggio; nessuno si è "intimorito" negli arbitraggi perchè proprio nessuno ci sta a pensare quando arbitra. Il problema, quindi, sta eventualmente nelle persone che vai ad arbitrare. I rompicoglioni li trovi ai primi turni o in finale perchè semplicemente rompicoglioni sono di natura e tali resteranno. 
Insomma tutto bene!

Invece molto  male l'aspetto "turni di gioco" x quel che mi riguarda.
Ora io non ci capisco una mazza di sortrggi arbitrali, ma vi spiego cosa mi è successo:

Girone da 3: Dotto, Billi, Bevilacqua.
Billi dà forfait x cui rimango da solo con Bevilacqua.
I miei turni sono stati:

-riposo (x forfait) 9.15-9.45
-Dotto-BEVILACQUA 10.00-10.30
-arbitro 10.45-11.15
-arbitro 11.30-12.00
-arbitro12.15-13.00
PAUSA 40 MIN 
-barrage 14.00-14.30 (non ho arbitrato a seguito di lamentele)
-ottavi consolazione 14.45-15.45 (calci piazzati)
-Dotto-ZAMBELLO ore 16.00 circa.

Ma si può aspettare 6 ore per giocare la 2a partita della tua giornata, dopo che ti sei rotto i [ban] ad arbitrare 3 volte consecutive (sarebbero dovute essere 4-5 ma ho protestato e mi sono rifiutato) ed hai aspettato alla [ban] i comodi pure del consolazione finito ai piazzati, che come sempre va a spezzare il ritmo a chi deve giocare l'open?

A parte la questione arbitraggi dove non ho spiegazioni sui 3 consecutivi NON È POSSIBILE CHE IL CONSOLAZIONE INTERROMPA LA CATEGORIA OPEN, non è giusto. Siano loro, ad aspettare e finire più tardi piuttosto.
È una provocazione ma, ragazzi, bisogna sistemare sta questione una volta x tutti.

Io penso che un "consolazione" vada trattato diversamente. Il torneo principale, sia open che future deve poter procedere senza intoppi. Il consolazione si può e si deve fare senza arbitraggi, magari giusto la finale se vogliamo, ma non di più.

Si sta perdendo la bussola [ban]
Cita messaggio
#2
La sfiga di essere rimasto in 2 è alto spessore. Non capisco però perché girone da 3 Huh

Al limite fai un girone da 5 per far quadrare i gironi. Anzi, meglio: noi a Cremona facciamo gironi da 5 per far quadrare i gironi. Credevo che i gironi di 3 fossero ormai banditi!!

Circa gli arbitraggi ho paura che tu sia stato un po' utilizzato come stampella (ma non lo so perché non c'ero, bisognerebbe chiedere ad Ismaele). E' molto strano che si facciano fare tre arbitraggi di fila allo stesso giocatore.

Il discorso Master e Cadetti, come sai, dovrà avere uguale considerazione... Wink visti gli 8+8

Così come adesso, però, condivido che non abbai senso!
Cita messaggio
#3
Caro will, hai sbagliato a fare tre arbitraggi nei primi turni io mi sarei rifiutato soprattutto considerato che il tuo girone NON doveva rimanere scoperto proprio perchè già da 3 ci vogliono pochi minuti nel prendere un giocatore della stessa fascia di billi da un girone da 4 (magari il peggiore) ed infilarlo nel tuo.
Il discorso piazzati consolazione non torna Will, se i piazzati ci sono nell'open allora il ritmo te lo spezzano lo stesso. Semmai il discorso è diverso il consolazione fino alle semifinali non dovrebbe prevedere il sudden death mentre il torneo open dovrebbe avere il sudden fin dal barrage, questa cosa porterebbe i casi in cui l'open aspetta il consolazione a casi rari.
Gli arbitraggi al consolazione possono secondo me essere evitati solo al primo turno dello stesso, ma la tendenza deve essere quella di avere solo UN torneo che però si divide in due categorie (di pari dignità) dopo i gironi. Ovvio questa la mia idea/gestione.
Cita messaggio
#4
Per quanto riguarda gli arbitraggi, 3 di seguito non può succedere. Non deve succedere.
Aspettare 6 turni per giocare nemmeno...ma qui c'è stato il forfait e il girone da 3.
Sono assolutamente contrario a fermare il torneo Open per pareggiare con il consolazione.
Col cadetti è un altro discorso e ci può stare ma si dovrebbe cercare di evitare.
Riguardo al consolazione credo che ormai sappiate come la penso, per me non dovrebbe nemmeno esistere.
Però capisco che si voglia far giocare più partite a chi ha fatto strada. Ma deve restare un consolazione.
Niente arbitri, lo scopo è solo giocare amichevolmente per non aver fatto troppa strada per tre partite e niente punti.
Se non ti basta giocare qualche partita in più ma vuoi anche i punti significa che non è giocare tanto che ti interessa.
A Mons (per fare un esempio), vai, giochi il tuo girone e, se perdi, hai finito...c'erano più di 200 iscritti da tutta europa.
Cita messaggio
#5
Eddie anche io la penso così, ma c'è un ma.
Se facciamo solo una categoria dobbiamo prevedere il cadetti cioè lo sdoppiamento del torneo in due (ho detto due non 6) fasce che consenta di avere una classifica completa.
Succede in tutti gli sport ad eccezione del calcio e dobbiamo porcelo in una visione più professionale della cosa, senza contare che tieni in sala molte più persone in questo modo.
Ovvio in un torneo con 200 persone non è fattibile ma nei nostri open nazionali e cmq nei tornei fino a 100 persone si.
Credimi al major di San Benedetto (evento bellissimo e ben organizzato) è stato fatto e abbiamo finito in tempi umani (finali alle 20.15 mi pare) nonostante i 130 iscritti
Cita messaggio
#6
Io aggiungerei anche che, con tutto il rispetto per i problemi delle persone, se ti iscrivi e poi dai forfait dopo la chiusura della iscrizioni, succede questo:
1 devi pagare comunque l'iscrizione al COL
2 devi pagare una sanzione, pari a 10 volte l'iscrizione, alla federazione
3 se recidivo, oltre agli aspetti economici, sei squalificato per 6 mesi

Per evitare i punti 2 e 3, devi inviare copia del certificato medico (se sei malato c'è l'hai) o ci deve
essere un grave lutto (se ti muore il cugino di 42° grado, ti arrangi) o un impedimento che sia indipendente dalla tua volontà (esempio un incidente in autostrada) che sia comunque dimostrabile
Soprattutto deve essere automatico e non si deve ragionare con il concetto del "ma sì dai, non ti preoccupare che risolviamo lo stesso". Amici o non amici, regola chiara da mettere in atto nel rispetto della Federazione, del COL e dei giocatori e per iniziare ad essere seri e credibili.
Che ne pensate?
Cita messaggio
#7
Mi piace molto lo sdoppiamento del torneo.
Si parte tutti assieme e poi chi passa fa Open e chi perde fa Cadetti o come si vuole chiamarlo.
Tutti si fanno almeno 4 partite senza bisogno di fare il consolazione. In questo caso il discorso cambia.
Se invece vogliamo dividere il torneo in due fasce di livello, come adesso, allora vale il discorso che ho fatto sopra.
Ma è solo la mia visione, non sono questi i problemi...a patto che i tornei di consolazione non influiscano in alcun
modo con i tornei principali. Ne sui turni ne sugli arbitraggi.
Sono tornei di consolazione, devono essere amichevoli.

(09-03-2018, 09:12 PM)Ciro Ha scritto: Io aggiungerei anche che, con tutto il rispetto per i problemi delle persone, se ti iscrivi e poi dai forfait dopo la chiusura della iscrizioni, succede questo:
1 devi pagare comunque l'iscrizione al COL
2 devi pagare una sanzione, pari a 10 volte l'iscrizione,  alla federazione
3 se recidivo, oltre agli aspetti economici, sei squalificato per 6 mesi

Per evitare i punti 2 e 3, devi inviare copia del certificato medico (se sei malato c'è l'hai) o ci deve
essere un grave lutto (se ti muore il cugino di 42° grado, ti arrangi) o un impedimento che sia indipendente dalla tua volontà (esempio un incidente in autostrada) che sia comunque dimostrabile
Soprattutto deve essere automatico e non si deve ragionare con il concetto del "ma sì dai, non ti preoccupare che risolviamo lo stesso". Amici o non amici, regola chiara da mettere in atto nel rispetto della Federazione, del COL e dei giocatori e per iniziare ad essere seri e credibili.
Che ne pensate?
Sono d'accordo come concetto. Non si può essere permissivi. Non esagererei così tanto con le "punizioni" ma una multa ci sta.
Possono sopraggiungere problemi di lavoro improvvisi oppure, come nel mio caso, se mi dovessi ammalare non ho bisogno del certificato medico.
Comunque credo che si possa dimostrare in qualche modo.
Bisogna capire che chi rinuncia al torneo all'ultimo momento senza motivo, danneggia chi si fa in quattro per farci giocare...dobbiamo darci una mano.
Cita messaggio
#8
(09-03-2018, 10:00 PM)Eddie Ha scritto: Mi piace molto lo sdoppiamento del torneo.
Si parte tutti assieme e poi chi passa fa Open e chi perde fa Cadetti o come si vuole chiamarlo.
Tutti si fanno almeno 4 partite senza bisogno di fare il consolazione. In questo caso il discorso cambia.
Se invece vogliamo dividere il torneo in due fasce di livello, come adesso, allora vale il discorso che ho fatto sopra.
Ma è solo la mia visione, non sono questi i problemi...a patto che i tornei di consolazione non influiscano in alcun
modo con i tornei principali. Ne sui turni ne sugli arbitraggi.
Sono tornei di consolazione, devono essere amichevoli.


Mi ricordo i mie primi tornei in Austria ( internazionali FISTF ).  Ti iscrivevi alla Baumfalkencup e dovevi scegliere se al torneo principale (A) o quello secondario (B) dal quale ovviamente erano esclusi i giocatori di livello ranking troppo elevato. I due tornei facevano quasi 100 giocatori ognuno e si giocava a turni alternati,  quindi un turno giocavi, pausa, giocavi, pausa, arbitravi …. Se non ti qualificavi ai gironi fine …. se uscivi all'eliminazione diretta , fine .    

E, come evidenziato da Eddie in Belgio …., alla fine del torneo in sala c'erano 180 sulle 200 persone complessive ed una ad una veniva chiamata a ritirare il loro attestato di partecipazione …….  

Eddie, fatti raccontare da Mastro e Lazzari ……  Dovrei avere foto d'epoca ….. se le trovo ve le posto …..

Marco Pinausi
Presidente Gruppo Calcio Tavolo DLF Gorizia
Cita messaggio
#9
Io penso che nei tornei sia molto semplice fare una categoria unica e poi due tornei distinti ad eliminazione diretta.
Mi preme sottolineare una cosa, i gironi da 5 o più nn sempre sono una cosa giusta e mi spiego meglio. Spesso succede che in gironi con un alto numero di partite gli ultimi turni o cmq l'ultimo turno hanno poco senso sono poco più delle amichevoli e in pratica si ruba del tempo ad uno svolgimento più snello del torneo. Quindi non demonizziamo troppo i gironi da 3 per pareggiare i conti su numeri dispari (o cmq non divisibili per 4).
In sostanza torneo unico, sdoppiamento dei due tornei in A e B tutto con arbitri [ban] e mazzi. Il torneo A deve avere il sudden death fin dal primo turno, il torneo B dalle semifinali in poi.
Per i forfait se non comunichi con motivazioni plausibili (lavoro, certificato medico) ti becchi una sanzione (che fino a che non hai saldato non rigiochi) in caso di 2 forfait piccola squalifica, in caso di terzo forfait grossa squalifica.
Non mi sembra sia così complicato. Se uno non è capace non lo organizza no?
Cita messaggio
#10
Ciao a tutti, ero io il COL di Trento.

Abbiamo avuto ben 4 forfait, 2 di Ferrara, 1 di Biella e un altro di Bologna, in totale 4 su 42 (42-4=38).

Giovedì alle 12.00 ho chiuso le iscrizioni e già iniziato a lavorare sul tabellone che prevedeva gironi da 4 e da 3.

Avevo 10 ragazzini da far giocare e come da regolamento essendo tutti o gran parte U12 li ho fatti arbitrare da adulti, per questo ho diminuito i riposo per i giocatori e purtroppo usati giocatori per coprire i forfait.

Nei primi 5 turni ho chiuso tutta la fase a gironi.
Successivamente tutti i barrage (10 partite in totale 30 persone e 10 arbitri...la matematica...) come 6 ° turno

Poi OTTAVI CONSOLAZIONE non posso fare tutti gli ottavi perchè 16 x 3 = 48 persone, ma siamo in 42 (anzi 38)...la matematica

POI OTTAVI OPEN

POI TUTTI I QUARTI

SEMIFINALI

E FINALI che abbiamo arbitrato noi, una io e una Massimo Mura. (11 turni complessivi, nei barrage direttamente ai piazzati, dagli ottavi e non dai quarti come prevede il regolamento per diminuire i tempi, golden gol visti i premi in palio sia al consolazione che al tabellone principale)

Tutti a casa alle 18.30 ,)
Fine del torneo Under ore 14.30 per gran felicità delle mamme, con cinque partite per bambino.

Nello specifico, William al 4° turno dovevi riposare ma fatalità mi mancavano due arbitri per due incontri, e ho dovuto farti arbitrare, nella fase poi ad eliminazione diretta ti ho risparmiato un arbitraggio al barrage e te l'ho pure detto, come mini risarcimento per averti un po' spremuto nella fase iniziale. Magari questo malumore è dato dal fatto che poi il torneo non è andato bene per te, e tieni presente che Amatelli era pure lui in un girone da tre con un forfait purtroppo, ha arbitrato grossomodo come hai arbitrato tu ed ha vinto il torneo ,)

Purtroppo ho dovuto far fronte ai forfati e mandare avanti il torneo dei ragazzini che noi a Trento seguiamo molto bene, ci hanno chiesto di mandare a casa tutti quanto prima perchè c'era da votare e infatti quelli da Torino, Aosta e un toscano li ho mandati via prima senza farli arbitrare. Se non c'erano i quattro forfait sicuramente avresti arbitrato le tue due partite nei primi cinque turni e finiva lì.

Per quanto riguarda la questione regolamento, non credo si possa a chiusura iscrizioni dopo aver messo in piedi i gironi col serpentone modificato secondo i dettami regolamentari, spostare giocatori a destra e sinistra per coprire forfait dell'ultima ora reimpastando i gironi. A termine di regolamento i giocatori iscritti devono essere messi a tabellone.

Sicuramente c'è qualcosa da migliorare, sono al mio quinto o sesto evento organizzato a Trento e della conduzione sportiva mi occupo io in prima persona ma non è facile con tutti i paletti che ci sono. Max 12 turni, cercare di non far arbitrare se uno dei compagni di squadra gioca la stessa partita, gli Under non arbitrano, serpentone modificato, i forfait rimangono a tabellone e il torneo di consolazione (sacrosanto) e questo e quello e senza reinventarsi nulla e sempre senza impastricciare il tabellone.

Da me si dice: "no se pol averghe ovo galina e cul caldo" la stessa di botte piena e moglie ubriaca, qualcuno si scontenta sempre, se avessi fatto arbitrare a qualcun altro, magari non un giocatore di fascia alta non ci sarebbe stata questa discussione ma a Trento si hanno tutti gli stessi diritti, i bambini contano doppio e il consolazione ha pari dignità, per questo funziona la nostra autonomia politica ,)


SEMBRA FACILE organizzare un buon torneo, ma non lo è.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)